La nostra visione educativa

"Non educare a forza i fanciulli nelle varie discipline, ma piuttosto in forma di gioco, affinchè tu sia capace di scorgere le naturali inclinazioni di ognuno" Platone

La nostra Società si occupa di progetti educativi per bambini e ragazzi da 1 a 14 anni.
Al centro della nostra visione educativa sta l’importanza del gioco per la persona, innanzitutto per il bambino. Per gioco intendiamo non il mero divertimento, ma l’intreccio di libertà e regola: senza regola la libertà è arbitrio caotico, senza libertà la regola è vuota esteriorità. Si gioca solo quando si fa esperienza della propria libertà e dunque della regola che questa libertà richiede.
Educare è per noi accompagnare il bambino e dal bambino essere accompagnati nella profondità di questo intreccio. 

Il Centro 1.14

"La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto” A. Einstein

1.14Educare al gioco è educare alla libertà nel suo intrecciarsi alla regola. I bambini possono fare esperienza di questo intreccio solo se lo spazio che ospita i loro giochi è aperto, flessibile, rimodulabile: tale cioè da consentire loro di vivere diverse possibilità.
Tra la centralità educativa del gioco e lo spazio a disposizione per il gioco dei bambini esiste dunque una relazione essenziale. Esattamente questa relazione è il cuore del nostro Centro 1.14

Scopri di più >

 

I Progetti invernali

"Il gioco dei bambini non ha pause, nè vacanze, è un bisogno continuo di fare, conoscere, capire, creare: è il gioco della scoperta del mondo e della sua reinvenzione per mezzo della fantasia. È lavoro felice che stimola l'apprendimento, l'organizzazione del pensiero, la socialità" M. Lodi

Nel periodo invernale proponiamo 3 progetti pomeridiani:
1.6, per bambini da 1 a 6 anni;
6.11, per bambini da 6 a 11 anni;
11.14, per ragazzi da 11 a 14 anni .

Attraverso diverse proposte, i 3 progetti mirano tutti ad accompagnare bambini e ragazzi nei loro percorsi di ricerca di senso stimolando il loro pensiero creativo e la loro capacità di combinare e scombinare oggetti, spazi e punti di vista.

I Progetti estivi

"L'uomo gioca solo quando è un uomo nel pieno significato della parola ed è completamente uomo solo quando gioca" F. Schiller

Nel periodo estivo le nostre attività si svolgono tutte nel Centro 1.14. Qui diamo vita a Scholé, la Scuola Estiva nella quale esprimiamo il cuore della nostra visione educativa, e a Ludica, il Festival col quale intendiamo coltivare la cultura del gioco. 

La Pratica Psicomotoria

"I giochi dei bambini non sono solo dei giochi, vanno considerati come le loro azioni più serie" M. Montaigne

Una delle pratiche che più insistono sull’importanza del gioco per lo sviluppo del bambino è certamente la Psicomotricità. Per questo abbiamo dato vita al percorso di Pratica Psicomotoria per bambini da 2 a 8 anni, un modo per accompagnare la spontaneità del loro giocare come momento essenziale della loro crescita.

Scopri di più >

I Progetti per le scuole

" Il bambino non gioca per imparare, impara perché gioca ” B. Aucouturier

Educare significa accompagnare nel gioco giocando con coloro che nel gioco vengono accompagnati. Solo così l’educazione insegna, cioè lascia un segno. Ed è a questa educazione che insegna che si rivolgono i corsi di formazione e le pratiche didattico-laboratoriali ed educativo-preventive che proponiamo

Tanto gli uni, quanto le altre intendono promuovere la scuola come luogo in cui bambini e ragazzi siano accompagnati “con delicata mano” in esperienze per loro significative e possano crescere imparando la propria libertà, cioè imparando a darle una forma che la regoli.

Scopri di più >

Dove Siamo

Centro 1.14
Via G. Marconi n. 23 – 35014 Fontaniva (Pd)
0495940630
info@chiaramentesrl.com

 

ChiarAmEnte

Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio